Roma Vecchia

Lacerti murari in giacitura secondaria

A sud ovest rispetto alla Pieve di Capannole, in una zona compresa tra quest’ultima e la frazione di Ambra, sulla riva sinistra del Torrente Ambra si trova un’ampia zona pianeggiante denominata Roma Vecchia. In questa zona ancora oggi sono visibili alcuni lacerti murari in opus mixtum facenti parte probabilmente di un edificio monumentale romano. Secondo alcune fonti tali strutture furono recuperate vicino al corso del Torrente Ambra e trasportate dove si trovano attualmente attraverso l’utilizzo di mezzi meccanici; conseguentemente sembrerebbe che l’edificio romano dovesse trovarsi a circa cento metri più vicino al corso d’acqua. Molto probabilmente sono presenti ulteriori strutture nel sottosuolo ed in giacitura primaria.

Il Museo Virtuale della Valdambra è un progetto del Comune di Bucine e dell'Associazione la Valle dell'Ambra